Corteo della Lupa del 10 Luglio 2016

Guarda tutte le foto del corteo clicca qui: TUTTE LE FOTO

La città di Siena viene colorata dalla felicità e dal brio della contrada della Lupa che ha vinto sul campo il suo Palio n. 38 il 2 luglio 2016 con il fantino Jonatan Bartoletti detto Scompiglio su Preziosa Penelope. Il popolo di Vallerozzi riempie le strade della città con carri pieni di festa e tutti vestiti e truccati con diversi temi, ci sono le bellissime mietitrici di grano, le “caste” suore, i Cugini di “Campansi”, e tanti altri temi divertenti e stravaganti. Non può mancare la piccante satira contro l’Istrice purgato, e la genuina innocenza dei bambini che aprono il corteo con il pigiama party e mille cuori rossi! Giungono tutti in Piazza del Campo poco prima delle estrazioni delle contrade e si conclude tra canti e balli il bellissimo corteo della Lupa.

Qui sotto un estratto delle foto, per visualizzare tutte le foto clicca qui: TUTTE LE FOTO

GUARDA ALTRE FOTO QUI: TUTTE LE FOTO

Palio di Siena del 2 Luglio 2016

Si è concluso il Palio di Siena del 2 Luglio 2016 dedicato alla Madonna di Provenzano e con esso  si vede realizzare un grande sogno da parte di una contrada che da tanti anni, forse troppi, non vinceva: la Lupa. Jonatan Bartoletti detto Scompiglio sulla sua Preziosa Penelope ha corso come solo un grande campione sa fare. Anche se la partenza non è stata delle migliori ha saputo crederci fino all’ultimo e solo nel terzo Casato ha visto la via di uscita per imporre la sua supremazia e staccare tutti. Una grande impresa per un grande fantino ed una grande contrada! Adesso, dopo 27 anni, la Lupa assapora una vittoria sul campo dal gusto speciale. Qui tutte le foto del Palio di Siena di Luglio 2016 a cura di Gianfranco Bernardo fotografo professionista ed esperto in fotografia da reportage.

Presets Lightroom specifici per il matrimonio

Ciao, oggi ho avuto il piacere di provare dei presets per Lightroom specifici per il matrimonio. La suite di presets e pennelli chiamata Forever Thine Wedding Workflow è prodotta dalla società Danese Sleeklens .

Ma cosa sono esattamente dei presets per Lightroom? Per chi non lo sapesse si tratta di una una serie di regolazioni di toni, contrasti, colori e monocromi pre impostati che permettono con maggiore velocità e precisione la modifica delle immagini all’interno del noto software di sviluppo fotografico digitale di casa Adobe. I presets che sto esaminando sono stati progettati con un mood particolarmente adatto a scene tratte da matrimoni. Voglio spiegare tutte le peculiarità di questi presets con degli esempi pratici e vedremo insieme la loro grande utilità nello sviluppo delle foto e come possono far risparmiare molto tempo al fotografo che deve post-produrre una gran quantità di fotografie ogni giorno.

Ho “giocato” dapprima un po’ con i vari presets per prendere confidenza con le varie possibilità di regolazione, ce ne sono per tutti i gusti, dalle scene più classiche a quelle più creative ed anche la sezione monocromatica è molto interessante. In seconda battuta ho iniziato ad applicare i presets più adatti alle foto scelte per la prova, ed infine ho ottimizzato le immagini usando i pennelli per le regolazioni locali di luci, ombre e toni.  I risultati sono stati molto soddisfacenti e consiglio a tutti di acquistarne una copia, il costo è contenuto, solo 39$ per 112 presets e 23 pennelli che sono compatibili con Lightroom 4, 5, 6 e Creative Cloud.

Le foto seguenti sono state lavorate unicamente in Lightroom CC seguendo questo flusso di lavoro:

  • Impostazione corretta dell’esposizione e del bilanciamento del bianco
  • Prime regolazioni locali con pennelli e filtri graduati
  • Applicazione di un preset Forever Thine Wedding Workflow
  • Aggiustamenti delle luci ed ombre con i pennelli in dotazione dalla suite Sleeklens

Brent + Danielle al Castello di Casole